SPEDIZIONE GRATUITA A PARTIRE DA 50€

A cosa serve lo scrub viso esattamente?

 La funzione principale dello scrub è quella di ​esfoliare lo strato più superficiale della pelle​, lasciandola più luminosa e liscia, ma attenzione! Se esageri puoi ottenere l'effetto contrario ossia una pelle arrossata, fragile e secca. 

Cosa succede alla tua pelle quando fai lo scrub?

La pelle che tocchi è il tetto di una struttura più complessa chiamata “cute”. Quando fai lo scrub oltre ad eliminare questo tetto, invii contemporaneamente l'ordine di duplicarsi alle cellule in profondità  in modo da ripristinare il tetto che è volato via.

Più gratti in superficie, più fai lavorare le cellule in profondità creando un effetto benefico di rinnovamento cellulare. 

Ma non sempre è necessario stimolare questo rinnovamento forzato, perché la tua pelle si rinnova naturalmente ogni 28/30 giorni.

Scrub si o scrub no? Quando è giusto farlo? 

Qui entrano in gioco il tuo tipo di pelle.

Se hai una pelle grassa, il grasso tenderà a trattenere le cellule che dovrebbero volare via giornalmente e la pelle diventerà più spessa . Questo tipo di pelle è quella che trae maggiori benefici dallo scrub, già che la aiuta ad eliminare le cellule morte, lascia fuoriuscire il sebo liberamente facendo una detersione profonda.

Invece se hai una pelle secca o “alipica” cioè con poco grasso, le cellule volano via facilmente, anzi troppo facilmente ed allora lo scrub diventa innecessario .Talvolta chi  ha questo tipo di pelle, vede pellicine o  squamette in superficie e diventa spontaneo  fare uno scrub  per eliminarle. In realtà questo scrub  crea più danni che benefici perchè non dai tempo alla pelle di rigenerarsi, la conseguenza è che si  assottiglia , la sentirai fina, fragile, si arrossa facilmente e diventerà  ipersensibile

Come scegliere lo scrub giusto per la tua pelle?

Ci sono diversi tipi di scrub

meccanico: con piccole palline che graffiano la pelle è come la paglietta con le pentole, strofinano portando via cellule e sporco.

Enzimatico o Acido: Gli acidi della frutta o certe enzime sfogliano la pelle molto delicatamente. 

Anche la schiuma del sapone fa un leggero scrub ( che io amo molto) perché togliendo il grasso della pelle, toglie il cemento che tiene unite le cellule permettendone di volare via! 

Vuoi un consiglio furbo? Usa la maschera purificante Kirè è un prodotto che lavora su due fronti: esfoliazione, grazie agli acidi della frutta che contiene  e nutrimento,  alimentando  le cellule che si stanno rinnovando.

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo! E se hai qualche domanda scrivimi nei commenti ti risponderò volentieri!

A presto!

Claudia Nieva 
Fondatrice Kirè cosmetics

 

Lascia un commento